Cibi si Cibi no

Cibi SI!

  1. VERDURA E FRUTTA
    Fresca, fermentata o surgelata e di ogni varietà. Da consumare sia cruda che cotta.
  2. CARNE, PESCE & UOVA
    Preferire carne grass-fed, pesce pescato (di piccola taglia) e uova del contadino, anche frattaglie e brodo d’ossa.
  3. SEMI & NOCI
    Ottima fonte di grassi buoni e omega 3
  4. RADICI E TUBERI
    Topinambur, daikon, tarassaco o patate dolci sono sempre ottimi alimenti
  5. OLI E GRASSI DI QUALITA’
    Grassi saturi, monoinsaturi ed omega-3. Olio di cocco, olio d’oliva, olio di fegato di merluzzo, ghee sono sempre ottime fonti
  6. SPEZIE, ERBE AROMATICHE, FUNGHI E ALGHE
    Fate gran uso di spezie, le alghe e i  funghi vanno benissimo di ogni varietà
  7. LEGUMI
    Valutare se creano problemi digestivi e consumare ben cotti.

Cibi NO!

  1. CEREALI
    I cereali raffinati sono da evitare, preferire quelli in chicco integrali
  2. LATTE E LATTICINI
    Con moderazione e se ben tollerati
  3. GRASSI TRANS E PARZIALMENTE IDROGENATI
    Olio di soia, olio di girasole, olio di arachidi, margarina. sono tutti  oli pro-infiammatori sono da evitare
  4. ZUCCHERO E ALCOOL
    Lo zucchero raffinato e sicuramente da evitare come anche gli alcolici.
  5. CIBI RAFFINATI E INDUSTRIALI
    Cibi raffinati e processati  industrialmente  sono tutti da evitare.

Importante: questo sito web non da consigli medici, nè suggerisce l’uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici, per i quali è invece necessario il parere del medico.
Nel caso si decidesse di applicare le informazioni contenute in questo sito, lo stesso non se ne assume la responsabilità. L’intenzione del sito è di essere illustrativo, non esortativo né didattico