POLPO AL POMODORO COTTO A BASSA TEMPERATURA CON CROSTONE DI PANE

INGREDIENTI per 4 persone:

  • 1 kg Polipo eviscerato
  • 500 gr Salsa pomodoro
  • N.15 Olive taggiasche denocciolate
  • N.10 Capperi dissalati
  • N.2 Acciughe sott’olio
  • N.2 spicchi di Aglio
  • 50 gr Carota
  • 50 gr Cipollotto
  • 50 gr Sedano
  • Prezzemolo qb
  • Basilico qb
  • Sale e pepe qb
  • un pizzico di Origano

PROCEDIMENTO:

In una casseruola dai bordi alti aggiungere a freddo il polipo con l’olio, l’aglio schiacciato, le verdure tagliate a cubetti, la salsa di pomodoro, le olive, i capperi dissalati, le acciughe spezzettate, l’origano, quindi cuocere a fuoco medio basso con coperchio per circa 55 /60 minuti da quando bolle .

Oppure potete cuocere il polipo nella pentola slow cook a bassa temperatura per 5 ore a potenza massima (intorno a 80°/90°).

Una volta che il polipo è cotto regolare di sale e pepe, aggiungere il basilico e il prezzemolo tritato, quindi servire in un piatto fondo con il suo sughetto, accompagnato da una fetta di pane di grano saraceno tostata leggermente in padella con olio e sale integrale.

NB: verso fine cottura attenzione a non fare bruciare il polipo nella pentola, eventualmente aggiungere un mestolino di brodo vegetale.

CLICCA QUI PER ACQUISTARE I MIEI LIBRI SU AMAZON