PORRIDGE DI QUINOA CON GRANOLA

 

INGREDIENTI PER IL PORRIDGE:

  • 80 gr di fiocchi di quinoa o fiocchi di avena senza glutine
  • 400 ml di latte di soia bio

INGREDIENTI PER LA GRANOLA:

  • 300 gr di fiocchi di quinoa o fiocchi di avena senza glutine
  • 50 gr pinoli bio
  • 50 gr mandorle a fettine bio
  • 50 gr uvetta sultanina bio
  • 50 gr di semi di girasole bio
  • 50 gr di mirtilli disidratati bio
  • 30 gr di miele bio
  • 30 gr di burro chiarificato ghee bio
  • 2 cucchiai di zucchero di canna integrale o malto di riso bio

 

 

PROCEDIMENTO PER LA GRANOLA (da preparare il giorno prima):

Questa è la granola che ho imparato nelle mia esperienza in Australia, loro la utilizzano sullo yogurt e sull’avena in porridge.

Unire tutti gli ingredienti e condirli con il burro chiarificato e il miele precedentemente sciolti qualche secondo a bagnomaria. Impastare gli ingredienti con le mani fino a che sono ben unti e ben amalgamati, aggiungere lo zucchero di canna e disporli su una teglia con carta da forno. Infornare a 160°165° per circa 30 minuti o fino a completa doratura, ricordandosi però ogni 7/8 minuti di mescolare con un cucchiaio la granola in forno, in modo da cuocerla uniformemente.

Una volta che la granola e ben dorata e croccante, far freddare e metterla da parte. Si può conservare fuori dal frigo per settimane in un bel barattolo di vetro con coperchio.

PER IL PORRIDGE DI QUINOA

In un pentolino portare a bollore il latte di soia, unire i fiocchi di quinoa e cuocerli mescolandoli con un cucchiaio di legno per circa 5 minuti (se il porridge risulta troppo denso aggiungere un pochino di latte di soia).

Una volta cotto e ben cremoso versare il porridge su un piatto di portata, condire con un velo di sciroppo di agave, una spruzzata di cannella e la granola tostata.

Ps: potete aggiungere alla fine anche una banana a pezzetti e delle pepite di cioccolato per renderlo molto più gustoso.

Questa è un’ottima colazione oppure un ottimo spuntino pomeridiano.
Personalmente consiglio questa ricetta come spuntino post attività fisica d’inverno.
Ricco di carboidrati a lento rilascio e di proteine. Ottima digeribilità

 

AQUISTA QUI I MIEI LIBRI SU AMAZON